username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

in archivio dal 21 gen 2012

Gianluca Papa

22 agosto 1967, Milano - Italia
Segni particolari: Nel 2013  dalla Otma Edizioni a marzo "Versi d'amore" e nel mese di ottobre "Altri amori". Il 29 maggio 2014 è uscito "Tu ed io di nuovo insieme". Nel febbraio 2015 "Orizzonti". Nel gennaio 2016 il libro di poesie "Atmosfere". Ad aprile 2018  "Miscellanea". A maggio 2020 "My Joy".
Mi descrivo così: Sono un poeta per hobby con molta passione e legato a vecchie metriche e rime.Amo i sonetti e le poesie d'amore. Nel libro dal titolo "Atmosfere"  sono presenti pensieri poetici sulle città più importanti da me visitate.Il libro "My joy" continua le poesie sui temi dei Poeti dell'Ariete.
Mi trovi anche su:

elementi per pagina
elementi per pagina
  • 16 maggio alle ore 14:56
    Milano in fiore

    Dappertuto fiori
    afoso caldo
    non lascia spazio alle intemperie
    sale la temperatura
    gli alberi sono tutti fioriti
    gli uccelli cantano
    dai loro nidi
    o come amo Milano
    la mia città
    per  la quale
    mi commuovo
    davanti alla sua bellezza.
     

     
  • 04 maggio alle ore 14:50
    Maggio

    Maggio
    E’ finito il mese di aprile
    la calda stagione
    bussa alle porte
    il sole si alterna alla pioggia
    s’inizia a vestirsi più leggeri
    i prati si riempiono di fiori multicolori
    come per fiabesco incanto entrerà l’estate
    e tutti saranno più felici.
     

     
  • 03 maggio alle ore 13:28
    Come potrei

    Come potrei mai dimenticare di te
    mi hai voluto bene e amato
    come due gocce d’acqua
    di uno stesso ruscello
    come due rami
    di uno stesso albero
    come due colombi
    tubanti una sera in estate
    adesso rivedo
    il tuo sorriso
    e ti sogno.
     

     
  • 23 marzo alle ore 10:50
    Guerra senza confine

    E’ scoppiata la guerra
    In Ucraina
    non è più controllabile
    le vittime civili
    non si contano neanche più
    sono inutili i tentativi di negoziati
    sangue si unisce
    ad altro sangue
    come potremo fermare la guerra?
     

     
  • 22 marzo alle ore 13:32
    Finalmente è arrivata la primavera

    E’ giunta la primavera
    dopo il lungo e freddo inverno
    così i bambini possono riscoprire
    i parchi pubblici della mia città
    gli anziani possono stare a riposarsi
    sulle panchine dei verdi prati
    pieni di fiori appena sbocciati
    gli uccelli in stormo fanno ritorno
    ai loro nidi per sfamare
    i loro piccoli
    anch’io mi godo la nuova stagione
    al sole appoggiandomi.
     

     
  • 14 marzo alle ore 16:07
    Bentornata primavera

    Tra pochi giorni
    arriverà la primavera
    accompagnata da fiori
    di campo multicolori
    il freddo e il gelo scompariranno
    lasciando spazio alle giornate calde
    si abbandonerà il cappotto
    per più leggeri vestiti
    si potrà stare di più
    nei parchi pubblici
    o sole ritorna nella stagione primaverile
    con il tuo cocente calore.
     

     
  • 14 marzo alle ore 16:00
    Dolce parola

    Dire ti amo
    è la frase più bella
    da dire a te Milly
    quello che provo
    per te è immenso amore
    non ti preoccupare del futuro
    vivi il presente
    non tenendo conto del passato
    i ricordi sono ormai lontani
    ed è inutile farli vivere di nuovo.
     

     
  • 09 marzo alle ore 14:26
    Nuova stagione

    Purtroppo la primavera
    non è ancora arrivata
    eppure siamo
    all’inizio di marzo
    la temperatura
    è ancora troppo bassa
    impaziente
    aspetto la primavera
    che oramai non tarderà.
     

     
  • 04 marzo alle ore 11:18
    Primavera a Milano

    Ricordo Milano
    nel suo fatuo fulgore
    quando la domenica
    non si poteva circolare
    in macchina
    i viali alberati accompagnano
     i miei passi
    i fiori di campo
    abbondano nei prati
    dei giardini di Milano
    scorgo da lontano
    la palazzina Liberty
    luogo di manifestazioni culturali
    della mia città
    con la mente
    immagino la fontana circolare
    del parco di via Guastalla
    nei pressi della biblioteca Sormani
    mi allontano dalle visioni primaverili
    e ritorno al freddo gelo dell’inverno.
     

     
  • 01 marzo alle ore 16:02
    Primavera

    L’inverno lascia spazio alla primavera
    ormai alle porte
    i prati si riempiranno di fiori
    gli uccelli torneranno a cantare
    scomparirà il gelo dell’inverno
    arriverà il tepore della primavera
    non tarderà il risveglio della natura
    nonostante il freddo pungente di questi giorni.
     

     
  • 03 febbraio alle ore 12:15
    Brillante

    Sei tu la mia pietra preziosa
    sei tu il mio punto d’arrivo
    dei pensieri miei
    e dei miei baci
    ricordo i nostri primi appuntamenti
    come se fossero stati ieri
    ricordo con nostalgia i primi approcci
    ricordi lontani
    presenti nella mia mente
    i tuoi sguardi e le tue attenzioni
    dipingo un quadro immaginario
    un sogno
    ove vivremo per sempre.
     

     
  • 01 febbraio alle ore 11:56
    Milly e il cielo

    Sei bella come la luna
    quando appare di notte
    nel terso cielo
    sei leggiadra
    come puro cristallo
    ti levi come l’aurora nel cielo
    la tua beltà non può
    essere paragonata
    a quella dell’alba
    nelle notti stellate
    sei tu la più lucente.
     

     
  • 27 gennaio alle ore 14:33
    Anniversario

    Sono passati già cinque anni di matrimonio
    tra me e mia moglie Milly
    mi sembra che non sia passato
    così tanto tempo
    dalla nostra unione
    ci siamo incontrati d’estate
    subito ci siamo innamorati
    e scelti per una vita insieme
    con lo stesso sentimento nel proprio cuore
    quanti ricordi hanno riempito
    le nostre menti
    i nostri animi
    le nostre mani unite per l’eternità.
     
     

     
  • 24 gennaio alle ore 15:11
    Passaggio di stagione

    Quando il freddo inverno ancora incombe
    guardiamo avanti primavera aspettando
    la fredda stagione ci abbandonerà
    per fare posto al nuovo periodo
    nel quale rinascerà la vita
    per le piante e i fiori
    la temperatura si farà più mite
    ritorneranno gli uccelli in stormi
    dai loro nidi
    tutto ad un tratto
    arriverà la primavera.
     

     
  • 17 gennaio alle ore 15:07
    Carnevale

    Ogni anno tutti aspettano
    il carnevale quando
    grandi e piccini
    possono scherzare e mascherarsi
    in diverse città di Italia
    tradizioni e carri allegorici
    annunciano questa festa
    più lunga per i milanesi
    purtroppo per la pandemia
    non si è potuto per il secondo anno
    svolgere il carnevale in Brasile
    bellissimo periodo
    che porti allegria in tutti i cuori
    non fuggire via veloce. 
     

     
  • 14 gennaio alle ore 14:41
    Milly

    Ancora una volta il freddo e il gelo
    circondano le zone periferiche di Milano
    tra le foglie cadute passeggiano
    i nostri piedi leggeri
    oggi l’allegria porto nel mio
    piccolo cuore
    e ti trasmetto
    immensa gioia
    mi torna in mente
    la parola amore
    e ricordo gli anni
    vissuti con te
    i bei momenti
    piccolo amore mio
    con tutto il mio animo
    dichiaro i miei sentimenti
    che accompagnano i nostri rapporti
    solo con le parole ti amo.
     

     
  • 13 gennaio alle ore 14:32
    Inverno a Milano

    Nella mia città si fa sentire
    Il freddo pungente
    non è ancora arrivata
    la primavera
    con i tutti i suoi profumi
    e colori dei fiori
    in attesa della nuova stagione
    la città si adorna di brina
    la temperatura scende spesso sotto lo zero
    intanto io sogno di essere
    già alla fine di questa stagione
    per poterla rivivere ancora una volta.

     
     

     
  • 07 gennaio alle ore 14:48
    Milano all'imbrunire

    Le giornate a Milano
    sono più corte
    nel periodo invernale
    rispetto alle altre stagioni
    aumentano il freddo e il gelo
    il sole presto scompare
    all’inizio del pomeriggio
    la sera quasi nessuno
    si avventura per le strade a piedi
    così ogni passante infreddolito
    chiude il cappotto e corre a casa
    questo è il vero volto
    di Milano d’inverno che più amo.
     

     
  • 07 gennaio alle ore 11:42
    Fine delle vacanze

    Purtroppo stanno terminando
    le vacanze natalizie
    l’imminente Epifania
    è ormai alle porte
    i piccoli bambini
    hanno già pronte
    le lunghe calze
    per il carbone o
    i dolciumi
    non so che  cosa mi riserverà
    il prossimo anno
    appena iniziato.
     

     
  • 03 dicembre 2021 alle ore 12:09
    Il mio albero di Natale

    Già da un po’ di tempo
    mia moglie Milly
    ha abbellito il salotto
    della mia casa
    con un albero
    dai cangianti colori
    il balcone è impreziosito
     da luci intermittenti
    e da un grande Babbo Natale
    la casa da un agreste presepe
    festeggeremo così le festività
    in attesa della nascita di Gesù.
     

     
  • 01 dicembre 2021 alle ore 16:16
    Vacanze natalizie

    Anche quest’anno
    sono arrivate
    le agognate ferie invernali
    che passerò in compagnia
    della mia amata Milly
    peccato saranno solo pochi giorni
    al lago o in montagna ancor non so
    forse in qualche città d’arte
    solo così potremo ritemprarci
    e riprendere l’attività lavorativa
    più riposati.
     
     

     
  • 26 novembre 2021 alle ore 16:29
    È Natale

    Finalmente è arrivato Natale
    tutti aspettano questo giorno
    e vogliono festeggiare tutti insieme
    tra le vie di Milano
    piene di luminarie ed addobbi natalizi
    immagino di passeggiare anche io
    per il centro cittadino della mia città
    tra i felici artisti di strada
    e i negozi vuoti
    mi sorprende  il grande albero di Natale
    ritorno con il pensiero
    alla ma casa
    godendo l’allegria della festa.
     

     
  • 25 novembre 2021 alle ore 13:48
    Foglie cadenti

    D’inverno
    cade copiosa
    la neve anche nella mia città
    cadono le gialle foglie
    formano un tappeto
    sui marciapiedi
    si forma il ghiaccio
    i ragazzi lanciano
    palle di neve
    luci natalizie addobbano
    le vie e i negozi dei quartieri
    come vorrei che il tempo si fermi
    non ci sia l’alternarsi
    delle stagioni
    e non aspettare un altro anno.
     

     
  • 24 novembre 2021 alle ore 13:59
    Vivere a Milano

     
    Anche se non ho scelto di vivere a Milano
    amo moltissimo la mia città
    la vecchia Milano con i suoi palazzi
    antichi e moderni
    dai tristi colori
    la stagione più bella è l’estate
    quando cii sono le belle giornate di sole
    e Milano si scopre nel tepore mattutino
    vorrei rivivere questa emozione
    e starti sempre accanto.
     
     
     

     
  • 19 novembre 2021 alle ore 16:23
    Fiori dimenticati

    Tante volte
    non noto la bellezza
    dei fiori di primavera
    è la natura stessa
    che ce li dona
    come ad esempio
    le margherite e gli altri fiori
    dai meravigliosi colori
    Spero di rivivere questa esperienza
    la prossima primavera
    che giungerà
    dopo il freddo inverno.