username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Gianluca Papa

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Gianluca Papa

  • venerdì alle ore 12:09
    Il mio albero di Natale

    Già da un po’ di tempo
    mia moglie Milly
    ha abbellito il salotto
    della mia casa
    con un albero
    dai cangianti colori
    il balcone è impreziosito
     da luci intermittenti
    e da un grande Babbo Natale
    la casa da un agreste presepe
    festeggeremo così le festività
    in attesa della nascita di Gesù.
     

  • 01 dicembre alle ore 16:16
    Vacanze natalizie

    Anche quest’anno
    sono arrivate
    le agognate ferie invernali
    che passerò in compagnia
    della mia amata Milly
    peccato saranno solo pochi giorni
    al lago o in montagna ancor non so
    forse in qualche città d’arte
    solo così potremo ritemprarci
    e riprendere l’attività lavorativa
    più riposati.
     
     

  • 26 novembre alle ore 16:29
    E' Natale

    Finalmente è arrivato Natale
    tutti aspettano questo giorno
    e vogliono festeggiare tutti insieme
    tra le vie di Milano
    piene di luminarie ed addobbi natalizi
    immagino di passeggiare anche io
    per il centro cittadino della mia città
    tra i felici artisti di strada
    e i negozi vuoti
    mi sorprende  il grande albero di Natale
    ritorno con il pensiero
    alla ma casa
    godendo l’allegria della festa.
     

  • 25 novembre alle ore 13:48
    Foglie cadenti

    D’inverno
    cade copiosa
    la neve anche nella mia città
    cadono le gialle foglie
    formano un tappeto
    sui marciapiedi
    si forma il ghiaccio
    i ragazzi lanciano
    palle di neve
    luci natalizie addobbano
    le vie e i negozi dei quartieri
    come vorrei che il tempo si fermi
    non ci sia l’alternarsi
    delle stagioni
    e non aspettare un altro anno.
     

  • 24 novembre alle ore 13:59
    Vivere a Milano

     
    Anche se non ho scelto di vivere a Milano
    amo moltissimo la mia città
    la vecchia Milano con i suoi palazzi
    antichi e moderni
    dai tristi colori
    la stagione più bella è l’estate
    quando cii sono le belle giornate di sole
    e Milano si scopre nel tepore mattutino
    vorrei rivivere questa emozione
    e starti sempre accanto.
     
     
     

  • 19 novembre alle ore 16:23
    Fiori dimenticati

    Tante volte
    non noto la bellezza
    dei fiori di primavera
    è la natura stessa
    che ce li dona
    come ad esempio
    le margherite e gli altri fiori
    dai meravigliosi colori
    Spero di rivivere questa esperienza
    la prossima primavera
    che giungerà
    dopo il freddo inverno.
     
     

  • 18 novembre alle ore 16:21
    Inverno

    E’ iniziata
    la fredda stagione
    vi sono le prime piogge
    si abbassa la temperatura
    nevica in montagna
    si avvicina
    il rigido clima
    aspetto la stagione primaverile
    che più tardi arriverà
    con tutti i colori dei suoi fiori.
     

  • 17 novembre alle ore 12:45
    Milano d'inverno

    Come mi piace la mia città
    nella stagione invernale
    con i tetti carichi di neve
    i rami degli alberi secchi
    le foglie ingiallite
    si posano leggere sui marciapiedi
    ostacolando il passaggio
    a piedi di chi non vuole andare piano
    un misto di neve e pioggia cade dal cielo
    sulla mia bella Milano
    mentre guardo dal mio balcone
    con ancora gli occhi addormentati
    mia vecchia Milano sempre
    ti avrò nel mio cuore
    che per te batte fortemente.
     

  • 28 ottobre alle ore 15:18
    Infelicità

    Come è bella la vita
    e carica di sorprese
    felicità e malinconia si mescolano
    sino a formare
    un’unica cosa
    non rattristarti animo mio
    non si sa cosa ci riserverà il futuro
    viviamo intensamente giorno per giorno
    abbiamo solo le certezze del nostro passato.

  • 12 ottobre alle ore 12:36
    Anticipo d'inverno

    Dall’autunno si è passati
    subito all’inverno
    il freddo improvviso
    si è mostrato
    la temperatura
    è scesa di colpo
     si rimettono i cappotti
    e i cappelli di lana
    è comparsa sui monti
    la prima neve
    Spero che il rigido
    cambio di stagione
    si attenui
    e possa ricomparire il sole autunnale.
     

  • 04 ottobre alle ore 13:57
    Vero poeta

    Il poeta deve suscitare nel lettore
    un’emozione
    attraverso la propria poesia
    deve trasmettere un messaggio
    attraverso i propri ricordi 
    allegri o tristi
    il vero poeta
    deve scegliere un argomento
    per la sua poesia e svilupparlo
    o poeta mai ti dimenticherò
    sempre vivrai nella mia mente
    sin dal tuo primo giorno.
     

  • 30 settembre alle ore 12:13
    Eterno amore

    Il nostro amore supera l’infinito
    ti amo
    con grande desiderio di starti accanto
    di vivere sempre con te
    mi piacciono
    il tuo viso e i tuoi occhi
    vorrei baciare la tua bocca tremante
    lacrime bagnano le mie gote
    forse di gioia
    nel desiderio di
    continuare
    a vivere insieme
    non mi lasciare
    resta sempre con me.
     

  • 29 settembre alle ore 12:58
    Riflessione

    Non sai che cosa aspettarti dalla vita
    tutto può succedere
    qualcosa cambierà
    forse in meglio
    non si possono fare previsioni
    prenderla con filosofia
    è la cosa migliore
    come si dice si chiude una porta
    si apre un portone
    mai perdere la speranza
    a tutto c’è rimedio.
     

  • 28 settembre alle ore 16:12
    Inizio d'autunno

    E’ arrivata la nuova stagione
    Iniziano le prime piogge
    s’insinua il freddo pungente
    si abbassa la temperatura
    scende la brina sui campi
    gli animali si rifugiano
    nelle loro tane
    gocce sul mio viso
    mi svegliano dal torpore del sonno.
     

  • 21 settembre alle ore 9:42
    Milano in autunno

    O che meraviglia
    è arrivato l’autunno
    per la mia città
    iniziano a cadere
    le prime foglie
    le piogge
    accompagnano
    la nuova stagione
    si sentono nel corpo
    i primi freddi
    Milano
    sembra rinascere
    con i suoi abitanti
    tutti in fretta
    lasciando aumentare la solitudine.
     

  • 14 settembre alle ore 11:54
    Abito

    Se il tempo si potesse fermare
    vorrei rivederti un’altra volta
    con quel abito blu
    a gonna corta
    fantasia
    la mia attenzione
    si sofferma sulla stessa veste
    così elegante per te
    adatta al tuo portamento
    quanti ricordi affollano la mia mente
    il giorno del nostro matrimonio
    un’isola felice per noi.
     

  • 08 settembre alle ore 13:40
    Mutamento di stagione

    Sono passate le belle giornate di sole
    il vento e l’aria fredda ne fanno da padrone
    a breve arriverà prima la  pioggia e poi la neve
    a poco a poco il gelo sostituirà il vento
    la brina e la rugiada bagneranno i campi
    pieni di fiori estivi ormai avvizziti
    bruciati dal sole
    dopo la stagione della primavera
    ormai passata
    come sarebbe bello
    tornare indietro nel tempo
    e rivedere l’inizio della primavera.
     

  • 03 settembre alle ore 10:34
    Sincero amore

    Se l’amore
    è sincero
    il cuore si rallegra
    il battito si accelera
    l’amore
    è fuori controllo
    subito si manifesta
    non riesce a fermarsi
    deraglia
    esce di strada..
     

  • 05 agosto alle ore 12:26
    Amarti

    Che cosa sarebbe la vita senza amore
    che cosa sarebbe la poesia senza l’amore
    tutto verrebbe a mancare
    non esisterebbero più il poeta e il lettore
    verrebbe meno l’ispirazione del poeta
    senza amore non c’è poesia .
     

  • 21 luglio alle ore 12:59
    Innamoramento

    Quando mi sono innamorato di te
    era inverno e stava finendo l’anno
    mi ricordo come se fosse ieri
    mi facesti la sorpresa
    del maglione
    io non sapendo i tuoi gusti
    ti regalai la copia di un’antologia
    così passammo una splendida serata
    in piazza del Duomo nella nostra amata città
    così iniziò la nostra storia
    mai interrotta sempre ripresa
    che in eterno durerà.
     

  • 08 luglio alle ore 12:53
    Mare

    Manca un mese alle agognate vacanze e potremo rivedere il mare
     alle isole  Baleari scorro le foto delle mie vacanze del mio passato .
     Con il mio matrimonio tutto è cambiato : i gusti e le località. In riva al mare.
    Sulla sabbia bianca e sotto
    l’ombrellone a forma di palma.
     Finalmente potrò rivedere il mare. Ormai ho abbandonato la valigia del mio passato e ho preso
    l’attuale valigia piena di ombre e di allegria per le vacanze passate e quelle future.
     Prima in due persone poi con te Milly mio piccolo fiore.  Con te sono rinato a nuova vita. Le vacanze più
    corte ma più intense.
    Un forte desiderio di passare le mie vacanze con te. Sono ancora innamorato di te. Sei il tassello più
    importante  del mosaico della mia vita.
    Sei così bella che ti cercherò sempre. Intonerò un nuovo canto per tessere le tue lodi. Sei uno spettacolo
    della natura.
     Noto tutto di te  tutte le tue caratteristiche. Solo per ter vivo.
    Ti desidero mille volte ti desidero.
     Il mio cuore arde d’amore per te.
    Non riesco a concepire la mia vita
    senza di te.
     Sei la mia visione la mia realtà.
    Mi manchi non posso vivere senza di te.
    Con te non mi accorgo
    del passare del tempo.
    Sei tutta la mia vita a cui mi aggrappo ogni giorno. Non dimenticarmi vivi con me
    ogni attimo della tua vita.
     

  • 10 giugno alle ore 15:48
    Milano

    Non mi allontanerei dalla mia città
    dove sono nato e ho vissuto per tanti anni
    triste e felice nello stesso tempo
    non tradirei la mia Milano
    per un’altra città
    nonostante i miei genitori non siano  lombardi
    sono contento di questa situazione
    di questo amore filiale per la mia città
    come un piccolo di una rondine e la madre.
     

  • 24 maggio alle ore 9:40
    Estate a Milano

    Come sarebbe Milano
    senza i suoi abitanti
    timidi e schivi
    senza i suoi palazzi
    le sue vie
    mi siedo
    per terra ad ammirarla
    rientro nella mia casa
    non riuscendo a togliere
    gli occhi miei dalla finestra
    guardo ancora fuori
    e scopro i mille colori
    della stagione
    ormai passata
    le stagioni
    si susseguono in un lampo
    è gia l’estate
    con l’opprimente caldo.
     

  • 21 maggio alle ore 15:27
    Maschera

    Senza maschera mi voglio mostrare
    svelare i miei segreti
    non celare i miei sentimenti
    senza tenerli nel mio cuore
    rivelare tutto il mio animo
    e i miei pensieri
    solo allora potrò dire
    di aver vissuto intensamente.
     

  • 18 maggio alle ore 13:56
    Tra poco l'estate

    Tra poco l’estate
    La stagione più bella
    arriverà annunciata
    dal primo caldo primaverile
    il periodo dei fiori
    e degli amori
    inizieranno le vacanze
    al mare o in montagna
    o al lago
    si scopriranno nuovi luoghi
    e si conosceranno nuove persone
    spero che le mie vacanze siano belle e divertenti.