username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Gianluca Papa

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Gianluca Papa

  • 01 dicembre 2016 alle ore 8:43
    Lunga attesa

    "Lunga attesa"
    Attesa di un Natale
    da insieme passare
    da uniti rimanere...
    Insieme abbarbicati
    i nostri silenti cuori
    In mezzo a tempeste
    noi saremo
    ma sopravvivremo
    I nostri cuori illuminati
    dallo stesso destino
    si muoveranno all'unisono
    sino a formare
    un bagliore di luce
    un barlume di speranza
    un unico raggio di luna
    Incornicerà i nostri volti
    da tempo rigati.

  • 17 novembre 2016 alle ore 10:59
    Grande attesa

    Attesa di eventi
    dopo una vita di
    amori non ricambiati
    finalmente una storia importante
    un amore enorme
    per una persona speciale
    una passione d’amore
    inestinguibile
    insopprimibile
    insostituibile
    una nuova speranza
    un nuovo pensiero
    una nuova strada
    dolci accenni
    lieti cuori
    vividi colori.
     

  • 01 ottobre 2016 alle ore 13:21
    Passo d'ombra

    "Passo d'ombra"
    A volte
    il sole si nasconde
    tra le nuvole
    di pioggia cariche...
    ritrovo il piacere
    di passeggiare
    e procedere
    nelle mie attività quotidiane
    con l'amore nel cuore
    non soffrendo il caldo dell'estate
    altre volte il sole compare
    forte nel suo calore
    nel suo splendido colore
    non sposto la coltre
    rimanendo a dormire
    superando le calde ore.

  • 30 agosto 2016 alle ore 13:58
    Rimembranza d'ombra

    Forte è l'onda del mare
    non riesco a remare
    solo verso la corrente so andare;
    chiedere aiuto non so...
    vedo pericoli solo
    alla sorte sfuggir voglio;
    forse una nave mi salverà
    a riva mi porterà
    vivo sarò ancora;
    meraviglie racconterò
    fronde di alloro sul mio capo
    rivolto verso l'empireo spazio;
    non struggerti mio cuore
    calmati mio cuore
    voglio questo momento passare.

  • 24 agosto 2016 alle ore 9:02
    Ricordo d'ombra

    D’estate quando il sole
    è forte
    si cercano le ombre
    nelle spiagge infuocate;
    la sabbia inizia a scottare
    i piedi non posso poggiare
    solo in mare
    mi posso buttare;
    aspetto il tramonto
    per un leggero alito
    di vento
    nelle brevi serate agostane;
    in questo clima estivo
    trovarsi è bello
    con un amico
    per un lazzo
    o divertimento:
    purtroppo non è possibile
    il tempo fermare
    anche per un solo istante
    nulla dimenticare.
     

  • 30 giugno 2016 alle ore 14:27
    Piccola ombra

    Sotto la tua ombra
    ​mi voglio sedere mia betulla
    della mia vetusta casa;
    come vorrei abitare ancora vicino a te
    quei vicini di casa ora lontani rivedere
    come quei luoghi vorrei ancora una volta rivedere;
    ormai abbandonati
    ormai dimenticati
    ormai cambiati;
    il vecchio tram ricordo ancora
    nel suo passare di allora
    di notte e di mattina;
    la vecchia scuola
    la vecchia chiesa
    la vecchia strada;
    ricordi solo ricordi
    non più rivivibili
    solo di nostalgia velati.

  • 20 giugno 2016 alle ore 9:58
    Il piacere dell'ombra

    Oggi si può stare solo all'ombra
    ​della piccola pineta
    verso la marina;
    anche la sabbia
    della spiaggia
    è calda;
    il mare mosso
    dal vento
    buttarmi non voglio;
    l'ombrellone
    può solo chiuso restare
    verso il mare;
    ombra non lasciarmi
    rimani a me vicina
    come mia dolce compagna.
     
     
     

  • 17 giugno 2016 alle ore 21:31
    All'ombra

    Nel tuo delicato spazio
    ​il tuo viso
    appare leggiadro
    bellissimo;
    il tuo tratto
    ho ancora dritto
    al mio occhio
    verso di te proteso;
    stare con te
    una gioia è sempre
    ad occhi aperti sognare
    felice essere;
    mai ti dimenticherò
    sempre ti penserò
    sempre nel mio animo
    mio dolce fiore di pesco.

  • 06 giugno 2016 alle ore 21:13
    Sensazioni estive

    Aria di vacanza
    ​tanto desiderata
    tanto agognata;
    nuova esperienza
    nuova musica
    grande novità;
    pensiero fisso
    meritato riposo
    personale percorso;
    ogni giorno vivere
    ogni giorno sperare
    in un futuro migliore.

  • 27 maggio 2016 alle ore 20:01
    Giugno: aria d'estate

    Chissà andrò dove ​
    quest'estate
    per le mie vacanze;
    attese ferie
    sospirate giornate
    chiamate estive;
    l'unica certezza
    la mia ragazza
    con me in presenza;
    per quest'anno
    un lungo periodo
    un dolce ed ideale compagno;
    spero siano belle
    le mie vacanze
    che non vedo l'ora di vivere.
     

  • 24 maggio 2016 alle ore 21:59
    Compagna d'estate

    Estate allegra
    ​estate spensierata
    estate finalmente in compagnia;
    fantastica ragazza
    unica ragazza
    vera ragazza;
    isola spagnola
    isola diversa
    isola fortunata;
    sentimento amoroso
    sentimento indimenticato
    sentimento nascosto;
    di sirena canto
    di ninfa canto
    di musa canto;
    sogno questo
    spero questo
    m'accontento di questo.

  • 15 maggio 2016 alle ore 21:20
    Maggio in nuvole

    Nell'aria grigia
    ​una nuvola passeggia
    carica di pioggia
    ho l'ombrello per fortuna;
    dopo il sole uscirà
    di maggio la calura
    non vedo l'ora
    di prendermi l'arsura;
    sboccia la rosa
    insieme all'azalea
    nell'afosa calura
    a maggio ora;
    o mese dell'amore
    non via andare
    resta con me
    ancora con le tue belle giornate.

  • 22 aprile 2016 alle ore 21:22
    Nuvole di maggio

    Di pioggia carico
    ​m'appare il cielo
    nuvole s'addensano
    verso l'originario centro;
    o maggio dimmi dove hai portato il sole
    il cui calore ammansisce
    l'innamorato cuore
    di femminea immagine;
    spero in sereno
    giorno nuovo
    in questo mese adornato
    di nuovo suono;
    magico maggio
    natura dono
    non andare lontano
    rimani qui con il tuo manto fiorito.

  • 29 marzo 2016 alle ore 14:23
    Poesia fiore

    Fiori fanno rivivere
    versi nascosti in rime
    ormai desuete;
    manca un poeta
    che sappia
    far rinascere poesia;
    la Natura ha fatto nascere
    un fiore
    un altro giorno vedere;
    come il fiore
    dopo poco tempo muore
    non facciamo la poesia finire;
    rendiamo la poesia immortale
    come il ricordo di un fiore
    primaverile impresso nella nostra mente.

  • 18 marzo 2016 alle ore 21:04
    Fiore di poesia

    Il componimento poetico
    ​è come un immenso prato fiorito
    ogni suo fiore è un sostantivo
    o attributo dello stesso;
     
    rimanda sempre ad un ricordo
    triste o lieto,
    ad un sorriso
    esteriore o intimo;
     
    il poeta non si perde d'animo
    trova sempre l'argomento,
    il giusto momento,
    il dolce ritmo;
     
    la vista mia chiudo
    immagino un soffio
    di vento
    scompare il prato.

  • 27 febbraio 2016 alle ore 21:22
    Donna, tu

    Sei tu la più bella
    nella tua anima,
    sempre contenta,
    sempre lieta,
    unica nuvola
    in celeste volta;
     
    a dea simile
    non comprendo le violenze,
    le angherie,
    le ripicche,
    contro di te,
    anima sublime
     
    il mio animo
    d’amor pieno
    non può tollerare,
    non può permettere,
    queste ipocrisie,
    queste ignominie
     
    la prima regola
    rispettare la donna
    comprenderla,
    assecondarla,
    accettarla
    come donazione divina.
     
     

  • 19 febbraio 2016 alle ore 21:43
    Immagine di donna

    Un canto,
    un cuore appassionato,
    innamorato;
     
    della vita,
    della poesia,
    della divina presenza;
     
    madonna,
    d’oro ugola,
    svelata anima;
     
    ieri t’incontrai,
    di te m’innamorai,
    per sempre con me rimarrai.
     
     

  • 30 gennaio 2016 alle ore 19:06
    29 Febbraio

    Quest’anno
    ci sarà in più un giorno
    brutto o bello
    non lo so;
     
    speranze porterà
    inattese novità,
    forse nova vita,
    forse nova luna;
     
    nuovi cambiamenti,
    nuovi amori,
    nuovi colori,
    nuovi ritmi;
     
    la fine di un mese
    per entrare
    in un’altra stagione:
    la primavera entrante.
     

  • 23 gennaio 2016 alle ore 18:22
    Caldo inverno

     
    Uno strano inverno
    si è introdotto
    nel nostro territorio
    una via di mezzo fra il freddo e il caldo;
     
    tra gli spogli alberi
    nascono gli amori
    tra le persone nascosti
    s’insinuano lieti;
     
    la stagione rende tutto
    più soffice e morbido
    aumenta il gioioso gioco
    dell’animo umano;
     
    o bianco e freddo inverno
    con il tuo soave tocco
    imbianchi il mio piccolo spazio
    non fuggire lontano.
     

  • 17 gennaio 2016 alle ore 11:18
    Inverno

    La stagione invernale
    è  amabile
    quando cade
    la neve;
     
    piccoli fiocchi
    cadono dal cielo bianchi
    si posano unici
    quasi eterei;
     
    come un bambino
    aspetto l’inverno
    di freddo carico
    di gioia pieno;
     
    un altro anno passerà
    un nuovo inverno verrà
    chissà come sarà?
    ancora gioia nel mio cuore albergherà?
     

  • 11 gennaio 2016 alle ore 21:46
    Anche per me l'inverno

    Anche per me l’inverno è una gioia
    la neve imbianca
    i petali rosa
    d’una petunia;
     
    il freddo e il gelo
    da padroni fanno
    in questo territorio
    così a nord situato;
     
    l’allegria e i gridolini
    di piccoli teneri bimbi
    allietano i giorni
    uggiosi e nebbiosi;
     
    l’amore tra gli anziani
    e fra i giovani
    intenerisce gli animi
    e i cuori.
     

  • 30 dicembre 2015 alle ore 21:15
    Paura insostenibile

    Della morte l’ombra
    si è posata
    sulla città
    della Francia;
     
     
    attentati
    ai nostri cuori
    feriti,
    affranti;
     
     
    le notizie
    di morte
    e distruzione
    si susseguono ripetute;
     
    come potremo fermare
    quanto accade
    purtroppo non ci sono risposte  
    solo  sconfitte.
     

  • 24 dicembre 2015 alle ore 15:00
    Rimango al buio

    Rimango al buio
    il dolore sentendo
    per l’inutile lutto
     
    di tante persone
    trovatesi insieme
    nelle stesse tragedie
     
    in una nazione
    martoriata dalle offese
    ricevute
     
    non posso la luce
    accendere
    gli oltraggi ignorare
     
    la risposta violenta
    non cancellerà
    la vera realtà
     
    solo una presa
    di coscienza
    prevaler potrà.
     
     
     

  • 17 dicembre 2015 alle ore 21:56
    Anche questo è Natale

    Familiari tragedie
    ancora sangue
    di vite umane
    anime mute;
     
    solo ferite negli animi
    rimasti attoniti
    sconquassati
    dalla violenza atterriti;
     
    ogni giorno
    si corrono
    rischi in ogni luogo
    con la paura addosso;
     
    tra queste notizie
    di atroci fitte
    dolorose cadute
    di persone sconosciute;
     
    la vita continua
    in attesa
    di una notizia
    che possa ravvivarla.
     
     

  • 12 dicembre 2015 alle ore 17:13
    Novità improvvise

    Rosati petali
    per la via sparsi
    dai lunghi steli
    tra i roveti;
     
    sento frinire
    le cicale
    senza fine,
    senza soste;
     
    batte la pioggia
    sulla terra umida
    annacquata,
    inzuppata;
     
    la terra
    di foglie ricoperta
    la stagione nuova
    annuncia;
     
    grigio cirro
    grava in azzurro cielo
    immoto,
    in cartolina fisso;
     
    l’inverno freme
    alle porte
    la neve
    avvolgerà il mio tenero cuore.