username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Poesie di Gianluca Papa

Visita la scheda completa e tutti gli altri testi di Gianluca Papa

  • 12 ottobre 2015 alle ore 21:25
    Mite poeta

    Versi stridenti,
    ammalianti,
    in giochi di luci,
    scherzosi;

    allarga il tuo campo
    comprendi il vero
    significato
    del tuo vissuto;

    non ti abbattere
    è importante
    alla vita sorridere.

  • 05 ottobre 2015 alle ore 15:22
    Natura in febbraio

    Ecco nuovi giorni
    con del sole i raggi
    allontanano i freddi rigidi,
    conducono vivaci colori
     
    Prati verdi,
    variegati fiori,
    rigogliosi orti,
    festanti stormi d’uccelli
     
    Dalla campagna ilare
    ritorno al mio pensare
    le attese
    della nuova stagione.
     

  • 01 ottobre 2015 alle ore 19:53
    Febbraio: febbre della terra

    Dopo il disgelo
    il fiore dell’albero,
    il germoglio del ramo,
    la brina del campo
     
    Il freddo attenuato,
    la pioggia solo in tratto,
    il desiderio ritrovato,
    il dolore allontanato
     
    In attesa di marzo
    mi cullo nel pensiero,
    amando questo,
    vivendo estasiato.
     

  • 01 ottobre 2015 alle ore 19:41
    Autunno

    Ingiallite
    cadono le foglie,
    lasciando orme
    concentriche;
     
    rami spogli
    dei secchi alberi
    nei sentieri
    dei viali;
     
    la mia città
    appare deserta,
    abbandonata.
    al suo destino lasciata;
     
    da poche giornate
    è iniziata la nuova stagione
    con le sue piogge
    e intemperie;
     
    s’inzuppano i prati
    dei parchi
    al passeggio aperti
    al mio passo lontani;
     
    il mio sguardo accarezza
    i  colori  della natura
    la mia mente assapora
    questa meravigliosa scoperta.
     
     

  • 24 settembre 2015 alle ore 22:05
    Il nuovo anno

    Nelle strade,
    nelle case
    si beve
    nelle attese
    dell’anno seguente.
    L’incertezza si diffonde,
    ognuno getta la sorte
    futura di speme
    di vere gioie.
    Alla mezzanotte
    tenere intese,
    felicità inattese,
    commosse lacrime.
    Domande
    senza risposte
    sul nuovo mese
    oggi entrante.
     

  • 21 settembre 2015 alle ore 21:01
    Settembre

    Nella mente mia
    un’altra vita
    di ricordi piena;
     
    come di mare spuma
    tra l’onda
    sbattuta;
     
    tramortita,
    scossa,
    dal vento smossa;
     
    alta,
    ingrossata,
    increspata;
     
    così l’immagine sua
    blocca,
    circonda la mia memoria;
     
    in tal guisa
    vive l’anima mia
    prostrata chiede di esser liberata.
     
     
     

  • 18 settembre 2015 alle ore 21:14
    Macchie d'inverno

    Vuote luminarie
    mi accompagnano per le vie
    in città sole
    abbandonate
    Gli alberi spogli
    dei viali
    coi loro sfumati colori
    rattristano i suoni
    di un agglomerato
    distratto
    deserto
    ormai non più vivo
    Chissà se risorgerà
    dopo il lungo inverno
    troppo rigido
    da questa grande pausa.
     
     

  • 13 settembre 2015 alle ore 16:13
    Novembre in immagini

    Nebbiose giornate
    fredde ore
    raggelate impronte
    sui vetri delle case
    Infelici ricordi
    spezzati cuori
    intrecciate mani
    in preci
    Foglie ingiallite
    morte sparse
    per le terre
    per le vie ammonticchiate
    Solo io
    a tutto ciò
    ripenso
    fra quattro mura stretto.
     

  • 10 settembre 2015 alle ore 17:35
    Ritorno d'amore

    Tra me ti penso
    tutto il giorno,
    non più ricordando
    il tuo volto;
     
    nella mia mente restano vivi
    di te frammenti
    non più nitidi,
    ormai confusi;
     
    che cosa di te ricorderò:
    il fragile viso ,
    il tuo bel cerchietto,
    il tuo occhio lustro;
     
    non sono più tranquillo
    per te palpito,
    per te vago,
    per te sussulto;
     
    non più mi riconosco,
    sono cambiato
    in peggio,
    guarirmi non so;

    piango
    non sapendo
    se ti vedrò
    di nuovo;

    questo pensiero
    oscura il mio animo,
    rimembrando
    il nostro passato. 
     
     

  • 10 settembre 2015 alle ore 17:24
    Freddo

    Il rigore dell’inverno
    ha reso
    brullo il terreno,
    senza alcun prodotto;
     
    si è seccata la vigna
    non nasce più l’uva,
    il ramo più non germoglia
    non più verde lascia;
     
    regna il vento
    impetuoso,
    ininterrotto,
    indomito;
     
    tra le coltri io solo,
    nel letto
    m’addormento
    alla primavera pensando.

  • 07 settembre 2015 alle ore 16:07
    Carnevale

    Nei miei occhi di bambino
    mi ricordo in maschera
    di Zorro o gondoliere
    o in antico abito elegante
    in cerca di damigella
    Adesso sono attratto
    ancora dalle maschere
    per strada della mia città
    Nei giorni del carnevale
    nella piazza del duomo
    si sono radunati
    i carri degli oratori
    davanti alla folla festante
    Ed io estasiato
    davanti alle maschere
    non mi accorgo dell’ora tarda
    e del dover tornare alla quotidiana realtà. 
     

  • 31 agosto 2015 alle ore 13:11
    Fiocchi

    La neve
    imbianca
    le montagne
    La neve
    cade dal cielo
    ora più lieve
    ora più fitta
    La neve
    addobba
    delle case le tegole
    e i neri comignoli
    Gioia dei bambini
    e degli studenti
    per le battaglie a palle di neve.
    Rallegriamoci
    per questo lieto evento
    sperando che si possa ripetere
    l’anno prossimo.
     

  • 15 luglio 2015 alle ore 10:22
    Ricordo di Milano

    Nel cuore della mia città
    fuori ad una chiesa
    venni incontro alla mia amata
    per una romantica passeggiata
    di quel giorno solo una piccola traccia. 
     
     

  • 08 luglio 2015 alle ore 14:59
    Genova

    Mia fanciullezza
    antichi ricordi
    tristi e lieti
    ormai lontani
    confusa memoria.
     

  • 30 giugno 2015 alle ore 14:54
    Lignano Sabbiadoro

    Ampia spiaggia
    piccolo paese
    vive nostalgie
    spensierate settimane
    giocosa allegrezza.
     
     

  • 23 giugno 2015 alle ore 15:22
    Parigi

    Ferrea torre
    campi elisi
    ricordi lontani
    favolosi giorni
    allegra estate.
     

  • 17 giugno 2015 alle ore 15:05
    Torino

    Antica città
    nuova dolcezza
    vecchia amicizia
    insolita passeggiata.
     
     

  • 10 giugno 2015 alle ore 19:12
    Vico Equense

    Fra montagne
    una piccola casa
    di narrator dimora
    felice isola
    sopite rimembranze.
     
     

  • 02 giugno 2015 alle ore 11:08
    Nocera Inferiore

    Terra dei miei avi
    memorie di lontane estati
    piccole dolci mani
    per abbracciarti.
     

  • 27 maggio 2015 alle ore 20:28
    Furore

    Sotto un arco
    le tue orme stendi
    poco dopo scompari
    peccato non averti più scorto.
     
     

  • 21 maggio 2015 alle ore 15:40
    Marina di Camerota

    Mare splendido
    belle nuotate
    spiagge sabbiose
    ricordo di bambino.

  • 14 maggio 2015 alle ore 14:47
    Vietri sul Mare

    Lunga passeggiata
    tipica ceramica
    inizio costiera
    bella cittadina.
     

  • 07 maggio 2015 alle ore 14:53
    Pavia

    Città medievale
    immagini fiabesche
    forte emozione
    giornata breve.
     
     

  • 01 maggio 2015 alle ore 14:50
    Monza

    Grande giardino
    regale villa
    museo d’antica storia
    visita bella
    indelebile ricordo.
     

  • 26 aprile 2015 alle ore 9:00
    Desenzano

    Nelle acque del molo
    ti distendi allungato
    nuovo viso
    nuovo amico.