username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jean-Paul Malfatti

in archivio dal 25 nov 2011

30 giugno 1986, Como - Italia

segni particolari:
Non sono bravo a comporre poesia! Scrivo frasi, aforismi e versi isolati che, quando messi insieme nel giusto ordine, diventano addirittura poesie brevi e semplici.

mi descrivo così:
Un poeta e scrittore italo-americano "in erba" in cerca di se stesso e del perché dei perché.

Motto: "A gay poet is just one of the very many poet gays of yesterday, today and tomorrow. Un poeta gay è solo uno dei tanti gay poeti di ieri, oggi e domani."

17 maggio 2013 alle ore 6:38

Ai tempi del liceo

Da teenager ero confuso,
un po' perso e ogni tanto
persino timido e goffo.
Mi ero sposato con Dio
ma facevo sesso col diavolo,
quindi ero solito dormire
sugli ardenti e focosi lettoni
o divanetti dell'inferno
e mi svegliavo in paradiso,
tra alcuni dei miei affascinanti
e innocenti coetanei traditori.
Eppure, tra sfrenati piaceri,
falsi sogni e crude realtà,
sono diventato un giovane
perdutamente innamorato
di uno dei suoi simili, o quasi.
Uno strano e impuro modo
per trovare la tanto sognata
altra metà della stessa mela?
Forse sì, forse no, forse forse!
Ma che cazzo d'importanza ha?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento