username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Lady P

in archivio dal 29 mag 2012

02 ottobre 1961, La Spezia - Italia

07 luglio 2013 alle ore 0:23

Il filo

E’ un filo lungo
l’erotismo,
appeso a un gancio

un filo immenso
di seta e spago ruvido
nell’alternanza ambigua di uno sguardo

Ha nodi sparsi
nel suo svolgere le trame
alcuni stretti
più delle manette
altri scorsoi
da scivolarsi addosso
nel tiepido fluire dell’angoscia

Si arrampica strisciando nelle ore
di giorno e buio
senza differenza
totale assenza
di qualunque pausa
nel labirinto di qualunque umano

un filo assorto
ad ascoltare i suoni
avvolto
a scivolare lungo i fianchi
in gesti innocui
intrisi di malizia
e di messaggi
dentro a una bottiglia
di desiderio che ti allaccia i sensi

non ha nessuna pausa
di silenzio
nessun silenzio
da lasciar andare
è un pentagramma vuoto
da riempire
con il pennino intriso
nell’inchiostro
di quei dettagli
impossibili da dire

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento