username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luca Brusati

in archivio dal 13 feb 2007

13 dicembre 1979, Vigevano (PV)

segni particolari:
Nessuno degno di nota.

mi descrivo così:
Amante della Spagna, dei viaggi e delle culture estranee all'Italia.

12 marzo 2007

Corpo

E' tempo. Sono qui ora.
Puoi vedermi chiaramente. Più di tutti.
Aperto con il mio petto.
Per farti guardare.


Osserva attenta. Guardami.
Cosa vedi davanti a te?
Vedi un corpo, un contenitore.
Da accarezzare o di cui non ti fidare.


E io guardo immobile.
Ho paura di muovermi. Osservami.
Soddisfa la curiosità. Ma sono io.
Il mio corpo.


Osserva i particolari.
Dettagli di mille esperienze,
mostrati a te che osservi.
Stupisciti di più.


Osservami e pensa di volermi.
Desiderami per un minuto.
Per un sempre. Per quanto vuoi.
Ma osservami e desiderami.


E saprai che tutto è davanti a te.
Quello che cerchi. Quello che non trovi.
Ferendomi e accarezzandomi.
Dopo avermi osservato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento