username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Maria Angela Carosia

in archivio dal 09 dic 2011

13 marzo 1965, Genova - Italia

mi descrivo così:
Scrivo in diversi siti, e sono in cinque antologie. Ho scoperto di amare la scrittura qualche anno fa, da allora non riesco più a smettere, questa passione mi ha davvero travolta. È uscito il mio primo libro, "Il sole s'affacciava"e un'altra vita

22 giugno 2016 alle ore 9:49

Senza una continuazione

Aprono spie scure
appaiono come lingue
biforcute, nei soli
di complessi vani
che tengono tendoni
scuri dividendoli
e subito richiusi
la luce non deve entrare
deve rimanere coperta
dalle tenebre inabissate
nei luoghi delle tombe
centenarie, ove la nascita
non viene ricordata
sepolta dall'infinito
da quelle distese di ghiaccio
glaciale, abitate da bestie
in via di estinzione, su lastroni
senza una continuazione

NB mi riferisco ai misteri

Commenti
L'autore ha scelto di non ricevere commenti