username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Mario Monferrini

in archivio dal 23 set 2008

25 gennaio 1949, Rieti

mi descrivo così:
Un sognatore pronto ad innamorarsi dei luminosi panorami che il cuore e la natura ci offrono generosi.

24 dicembre 2014 alle ore 13:57

Il pensiero ho liberato

Il pensiero bussa come ogni giorno.
Più volte al giorno.
E' un pensiero di storia , di desiderio ,
di vicinanza, donazione , intimità,
di sorrisi , aiuti, presenze , calore.
Oggi lo libero .
Lo osservo mentre fedele ad ogni curva
si lascia posare sulla tua persona.
E' un attimo ,
obbediente al richiamo ,
già si appresta al ritorno
nel battito di ciglia
fugace svanisce.
Le labbra socchiuse e increspate
sono rimaste ,
una traccia il pensiero ha lasciato
in quel bacio rubato o forse ... donato ?

 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento