username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

28 novembre 2012 alle ore 16:23

Amore di Donna

Della sua infedeltà, donna, sapesti
e muta il patimento in cuor tenesti
e proseguisti a seminare amore
e a lungo celasti il tuo dolore.

Dell’altrui duolo pur ti caricasti,
mai affaticata o stanca ti mostrasti
e grande donna sempre fosti in tutto
e nel lavor trovsti tu costrutto.

Se stato anco solo quest’atto fosse
e nessun altro mai fatto n’avessi
sol per l’amore tuo che mai si cesse
e per bontate ch’altri ebbero eccessi

meriteresti posto in una icona
a simboleggiar madre e moglie buona
ed affermare che non è circostanza
mostrare che l’amore sia abbastanza.

Enumerar tue qualità non posso
ch’assai furo che parrebbero eccesso;
una sol cosa, voglio, però, dire:
Da chi fu mai capito il tuo patire?

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento