username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

21 aprile 2011 alle ore 16:19

Don Lollò

Non si capisce qual ch' è il motivo
di quella grinta del porco cattivo;
non si capisce, ancor, perché al mattino
dimenasi Don Lollò al balconcino:
Si sa,però, ch'é insofferente nata
e il mal ch' addosso porta é una nota
ch'a disegnato sulla suina faccia
e la stortura ch'a in gambe e braccia.

L'accosto al pirandelliano personaggio
non é al mostro nostro un omaggio
é sol per illustrare la tracotanza
di questo Don Lollò dell'ignoranza.
il cranio in toto di cervello privo
lascia abbondante spazio a corrosivo;
la colpa é certo del paterno gene
tramator di male , sdegnator di bene.

Quello, il vero Don Lollò, l'intollerante
aveva di che dare al confidente
ché beni possedea in terre e case
e perdere potea danaro, tempo e cose
per rimanere agiato in ogni caso.
Quest'altro, storpio, brutto e d'altro stampo
cui sola proprietà é d'essere intrigante
resta misero, impertinente questuante.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento