username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

24 aprile 2011 alle ore 22:44

L'abbondanza

Quando in casa poco c'era
si giocava e si rideva,
or che zeppo é ogni loco
nè si ride nè si gioca.
Tutto quanto appare poco
e sia il riso sia il giuoco
tramutati sono in fuoco.
Le bevande e vettovaglie
fan salire altre voglie
e niuno é più contento
di benessere cotanto.
C'è, perciò, solo lagnanza
per la scelta e l'abbondanza.
Sol li nonni e li bisnonni
con gli zii già ottantenni
dirimpetto sono al fuoco
ben contenti di quel poco
chè rammentano che c'era
gran miseria da mane a sera.
Ricordano il passato,
sanno quanto ch'è costato,
sanno quanti patimenti,
san le pene e i tormenti.
E, perciò, quel caldo fuoco
per quant'appare poco
dona loro giovamento
e al corpo e alla mente.
Ogni tanto un guardo sbieco
come dir,dico e non dico.
state attenti, o voi scontenti
che potreste ai vostri denti
sol'offrire un pò di pane
senza pranzi e scarse cene
come quando per luce c'era
la candela di scarna cera.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento