username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

24 febbraio 2018 alle ore 21:41

Morte di Nicola

E poco dopo, sì, Nicola  muore,
e l’indomani all’or di sepoltura
ecco maestoso, nella Sua Figura
Francesco, con la salma stretta al cuore.
 
E piano Ei la trasporta con amore
d’ umida, stretta cella, infra le mura,
tra le braccia la regge con premura.
Quel ch’è dopo, nessun conosce fore.
 
Il  seguente mattin  l’afflitta madre,
così sconvolta prega Eccelso Dio:
fa’, mio Signore, che muoia anche pur io
 
che mio cuor strazia e pur quello di padre.
Portami ‘n Cielo, Iddio, portami teco,
fa’ che figliolo sempre resti meco.
 

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento