username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Nello Vittorio Maruca

in archivio dal 20 apr 2011

03 dicembre 1937, Falerna - Italia

segni particolari:
Nessuno

mi descrivo così:
L'umiltà è la mia forza.

23 giugno 2011 alle ore 23:28

Paese Mio

Accovacciato ai piedi di montagna
posto è il paesino dei miei sogni;
guarda il Tirreno da sopra la campagna,
alle spalle coperto è di castagni.

Imponente svetta Monte Mancuso
ricco di faggio di verdescuro foglie,
con ontano pregiato di grand'uso
l'attenzione di hi lo guarda coglie.

Di piante verdeggianti sempre verdi
è circondato a mo' di mur di cinta,
la gente l'accarezza di  suoi guardi
innamorata di sua verde tinta.
.
Vanta tra nati di suo ventre uomini
dotti,illustri  d'ogni sorta: dottori,
speziali e imgegneri, sonanti nomi:
prefetti, generali ed ispettori.

Ora paesino mio dolce ed amato,
i tempi son'andati del passato;
tutti gl'illustri tuoi si son dissolti
in casse chiuse e in neri pani avvolti.

Vivono in te solo persone ingrate
alla materia dal bene già sviate,
son solo belve ed avvoltoi rapaci
che d'amor patrio più non son capaci.

Come appassita pianta dell'alloro,
non più ridente come gl''anni d'oro,
sol nell'orgoglio tuo mai svalutato
rimani afflitto, là, dove sei nato.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento