username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Vanessa Sulpizi

in archivio dal 28 giu 2016

16 luglio 1977, Roma - Italia

segni particolari:
Sono un'Artista Caoticamente Libera di Creare.

mi descrivo così:
Dev'essere che mi sono perduta nel mondo, e per ritrovare la mia strada bisogna che la scriva. Ma quand'anche così non fosse, bisogna ch'io comunque, scriva.

04 agosto 2016 alle ore 11:07

I miei fiumi di parole

Cosa sono i miei fiumi di parole
di fronte agli oceani in cui navigano
nell'immensità della mia mente?
Sono manti di stelle o raggi di sole,
sono scarpe per i miei lunghi viaggi
e sono ossigeno dei miei lunghi respiri.
Ch'io le taccia, le pensi o le scriva,
esse nascono in luoghi antichi e remoti,
tracce di me come orme sulla sabbia,
percezioni della mia essenza come
quel vento che soffiando t'accarezza.
Cosa sono i miei fiumi di parole,
se non sostanza e l'essenza mia.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento