username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Darkel Rafi

in archivio dal 11 lug 2013
12 gennaio alle ore 15:16

Il tuo nome

Se posso
Parlo di te
Almeno una volta al giorno
È per un secondo solo
Alle volte una frazione di attimo

Ma qualsiasi pretesto
Anche il più banale
È un gancio dal cielo
A cui aggrapparmi
Per volare di nuovo
Dolcemente
Sul tuo nome.

Lo faccio in silenzio alle volte
o con un sibilo di voce
e mentre lo pronuncio
Una sottile vibrazione
una scintilla
sale su nelle mie vene
Prendendo possesso della mia anima

Che importa il motivo
o il debole pretesto
Lo faccio per ricordarlo ancora
Lo faccio solo per sentirti
Un attimo
Ancora con me.

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento