username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Elisabetta Pedata Grassia

in archivio dal 08 mar 2010

05 marzo 1988, Napoli

segni particolari:
Un'acrobata senza rete di sicurezza. 

mi descrivo così:
" (...) Magari fossi una candela in mezzo al buio." M.D.

22 gennaio alle ore 20:00

Acqua

Poiché essi
Vagano
Nel buio

Non sanno ...
Quel che fanno

E se lo sapessero

Forse lo rifarebbero

Ugualmente

Fammi rinascere

Con fauci di lupo

Poiché essi non sanno

Quel che dicono

Sulla parola
Madre
Sulla parola
Martirio

E nell'abisso
In cui
Per precisa
Volontà
Ci affogano

Perdonali tu

Perdona
L'imperdonabile

Sulla parola Madre
Sulla bocca di figlio

Guarisci
L'inguaribile
Stigmate

Di chi dimentica
Per precisa
Volontà

L'alfabeto umano

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento