username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Jason Ray Forbus

in archivio dal 12 apr 2010

17 dicembre 1984, Antarctica

mi descrivo così:
Sin da piccolo, ho sviluppato un grande amore per il viaggio e un forte interesse per altre culture che mi hanno spinto a vivere, lavorare e studiare in numerosi Paesi. L'immaginazione è l'abilità più bella che possediamo, e tento di farne ampio uso nella vita di tutti i giorni.

23 novembre 2010

Musa

Ti rifugi
nel cuore più folle
o raminga,
tenera sgualdrina.

Ti vivo la notte.
Voglio e mi danno,
voglio.
Sei il fiore,
la spada crudele
che mi uccide.

Stringi il mio corpo
al sospiro di morte,
è un verso.

nella raccolta "Il Blu Silente"

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento