username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Luciano Rosario Capaldo

in archivio dal 29 set 2018

30 agosto 1955, Potenza - Italia

15 novembre alle ore 13:03

Vento

Lasciarsi andare, aggrapparsi
sornione un mare attende la mia fine
… o il mio riemergere.
 
Rampicante senza appiglio… io
lama affilata d’un  coltello… tu!
 
Di te privo, purtroppo rappresento
un’indimenticabile  passato
impossibile da seppellire
che  graffia e scivola s’un  vuoto presente.
 
Almeno tu, vento, non hai bisogno
di aggrapparti… mai!
 

***Ci si aggrappa nella vita ma spesso a fare da appiglio può esserci un passato o un presente tagliente o muri invalicabili!***

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento