username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Lisi

in archivio dal 11 lug 2006

02 dicembre 1986, Gaeta (LT)

segni particolari:
Tanta fame

mi descrivo così:
A pranzo

12 luglio 2006

Attesa

Cerchiamo la vita,

anche se,

rinchiusi in quest'attesa,

possiamo solo guardare

le nostre anime

che si purificano,

le nostre immagini

inquiete

riflesse nello specchio.

 

Sono solo in te

Sento il tuo freddo

 

Immersi in noi,

in pensieri confusi

nascondiamo l'attesa

tra le nostre labbra

e nessuno potrà mai

cancellare

questi momenti,

poichè le stelle

hanno visto ciò che siamo.

 

Testo tratto dalla raccolta "Le urla"

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento