username o email
password

Ti piace Aphorism?
Segnalaci su Google

Inserisci la tua e-mail per ricevere gli aggiornamenti

Autore

Andrea Lisi

in archivio dal 11 lug 2006

02 dicembre 1986, Gaeta (LT)

segni particolari:
Tanta fame

mi descrivo così:
A pranzo

01 agosto 2006

Un urlo

Un urlo


e una distesa


di insulti premonitori.


 


La salvezza è in


un urlo,


e la certezza


di un sorriso nuovo


che seguirà.


 


Un bacio e niente più.


Un urlo


e molto ancora


da soffrire,


da ottenere


da volere.


 


Perfettibilità


come ragion di vita,


almeno per ora


e per un bel pò ancora.


 


Un urlo


per esternare,


per godere,


per piacere.


 


Un urlo


sarà


e la salvezza.


 


Testo tratto dalla raccolta "Le urla"

Commenti
Accedi o registrati per lasciare un commento